25 giugno / 12 luglio '19

festival internazionale

di musica da camera

ai castelli UNESCO di Bellinzona

I contenuti di questa pagina sono visibili sulla versione per desktop.

 

→ Contenuti per smartphone.

 

Grazie della vostra attenzione.

GIOVANI TALENTI  PROMOZIONE

Sin dalla prima edizione montebellofestival si è profilato in favore di giovani talenti esordienti, presentandoli accanto ad interpreti internazionalmente noti: un mix generazionale che - associato al prestigio UNESCO in cui si svolge la manifestazione - ci auguriamo possa contribuire alla loro promozione e alla loro carriera.

Tra i giovani ospiti delle scorse edizioni, i pianisti Francesco Piemontesi e Denis Kozhukhin, i violinisti Jonian Ilias Kadesha, Cecilia Ziano, Laura Marzadori, Laura Zarina, Liya Petrova e Elena Graf, il violista Daniel Palmizio, i violoncellisti Nadège Rochat, Mi Zhou, Lionel Cottet, Emanuel Graf e Kenji Nakagi, il contrabbassista Wies de Boevé, il Tecchler Trio, il Trio Rafale, il Medea Trio, il Quatuor Galatea o il Gémeaux Quartett. Accanto  a loro, musicisti e formazioni quali i pianisti Anne Queffélec, Cédric Pescia, Gilles Vonsattel, Finghin Collins e Roberto Arosio, il violinista Pierre Amoyal e la sua Camerata di Losanna, la violoncellista Maria Kliegel, la soprano Caroline Melzer, i quartetti Sine Nomine e Carmina, così come ovviamente i membri del nostro Comitato artistico: il violista Bruno Giuranna, il Quatuor Terpsycordes e il pianista Roberto Prosseda.

© by montebello-festival.ch